Proteggere Viso e Corpo dal Freddo

list In: Routine Corpo Sopra: favorite Colpire: 853
Proteggere Viso e Corpo dal Freddo

Basse temperature, sbalzi improvvisi, vento, ma anche smog e inquinamento sono fattori che indeboliscono e rendono la pelle più vulnerabile, favorendo l’insorgenza di pelle secca e arrossamenti.
Inoltre, contribuiscono ad accelerare condizioni quali invecchiamento precoce, perdita di tono, di elasticità e luminosità.

Ecco i consigli degli esperti ESTEREL per una pelle perfetta anche in inverno.

Le basse temperature provocano un restringimento dei vasi sanguigni e di conseguenza una minore ossigenazione dei tessuti.
Il freddo altera il film idrolipidico di superficie, la naturale barriera cutanea formata da sebo e acqua che protegge l'epidermide nei confronti delle aggressioni esterne.
Il ricambio cellulare rallenta, la superficie cutanea si disidrata e si screpola con facilità, diventando fragile e sottile, arrossata e irritata, soprattutto nei punti più delicati come angoli della bocca, lati del naso, guance, accentuando condizioni di couperose e pelle reattiva.

Per quanto riguarda la pulizia quotidiana del viso in inverno, raccomandiamo di non utilizzare il sapone perché troppo aggressivo; meglio scegliere prodotti delicati, come il latte detergente LAIT DE SOIN DOUX, ricco di sali di lipoamminoacidi derivati dal germe di grano, estratto di Mirtillo e di Vite Rossa, per detergere la pelle senza alterare il film idrolipidico, idratando, proteggendo e riducendo rossori e irritazioni. Fondamentale poi è idratare la pelle con creme specifiche, dalla texture ricca e consistente, come la crema NUTRI-ACTION e HYDROACTIVE PLUS, formulata con burro di karité, olio di jojoba e filtri UV, per frenare l’aggressione dei radicali liberi e prevenire le rughe.

Per la pelle del corpo, ESTEREL consiglia CRÈME BEURRE VITALITÉ, la crema burro extra-nutriente, ricca di preziosi ingredienti quali olio di argan, olio di oliva, vitamina E, proteine della seta, zuccheri naturali, glicerina vegetale, burro di karité e olio di jojoba, per rigenerare, proteggere e nutrire la pelle. Adatta anche per prevenire geloni e freddo ai piedi. Per le mani scegliere, invece, una crema protettiva e nutriente per prevenire le screpolature, la comparsa di macchie e l'invecchiamento della pelle come ad esempio la PROTECTION MAINS. Non dimentichiamo, infine, che anche in inverno è essenziale utilizzare creme protettive solari soprattutto se si va in montagna, dove i raggi UV sono quattro volte più aggressivi. Per chi ha la pelle molto chiara, fragile e sensibile, consigliamo PROTEZIONE SPF 50, che agisce contro l’invecchiamento cutaneo, contrastando la formazione dei radicali liberi e conferendo alla pelle una ricca idratazione.

Tag: inverno pelle
Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre